Noi antidotisti

Antidotista: sostantivo neutro; colui che si fa portatore di antidoto con un attivita’ di condivisione. L’antidotista si prende cura, esiste assieme agli altri, si lascia aiutare, ascolta.

“Siamo bloccati a casa. Come in tutto il mondo. E’ una splendida possibilita’. Ci si fa compagnia (si diventa comunita’) condividendo il palinsesto di una radio temporanea, che abbiamo chiamato “radio Antidoto” per curarci dal veleno. Bada bene non dal virus, ma dal veleno in generale. La radio e’ diventata nei mesi una comunita’ impara, insegna, ascolta, pratica, mantiene il territorio comune. Noi non sappiamo neppure bene chi siamo. In generale, non solo per presa di posizione fenomenologica o filosofica. Il dubbio attivo e’ parte dell’antidoto. Forse noi e voi siamo gli stessi. L’antidoto presuppone il veleno ma lo rende inoffensivo. Si fa carico della guarigione e non rimuove il trauma. Ti si avvicina, con tutta la potenza del suono, ma mantiene la distanza, con la grazia del rispetto ma non ti obbliga a berlo. L’antidoto non si compra ne’ si vende, ma si impara e si fa. Siamo tutti stanchi di camminare in colonna, o in gregge. Non si vuole camminare, si vola. O si scava. O si sta fermi a guardare il sole. O la strada vuota. Chi vuole non ci segua ne ci imiti, si faccia ascoltare”.

– noi antidotisti Radio Antidoto

https://www.lostatodeiluoghi.com/ è la prima rete nazionale di attivatori di luoghi e spazi rigenerati a base culturale.

Qui il documento di visione https://www.lostatodeiluoghi.com/wp-content/uploads/2020/03/14.12.19_Doc-presentazione-Lo-Stato-dei-luoghi-.pdf

Avatar

About the author

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *