Il blues del trottulele

Andrea Trotta è un maestro di arte in una scuola per l’infanzia a Berlino, ma è anche un pittore, un falegname, e per un certo periodo è stato il signor Delamarne. Una volta era anche termolese e senz’altro è ancora tutte queste cose. Scopriremo però, tra una chiacchiera e l’altra, mentre ci facciamo spiegare cosa è un trottulele, come è nato e come si costruisce, che in realtà nella vita di Andrea le etichette hanno cominciato a perdere consistenza. Essere e non essere artisti, essere o non essere artigiani, essere o non essere termolesi, marsigliesi, berlinesi: il vero senso sta nell’essere nel mondo nel momento attuale con tutte le etichette che abbiamo addosso e anche il loro contrario.

Di seguito è possibile ascoltare l’audio integrale della puntata.

Rigonia #23 – Cos’è e come si costruisce un trottulele

3 thoughts on “Il blues del trottulele”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *