Come e cosa si legge in carcere

Come si legge in carcere? Quanto si legge in carcere? Che tipo di rapporto si crea tra detenuti e lettura? Cosa leggono di più? Come vive il resto della popolazione carceraria la presenza di una (anzi più di una) biblioteca? Posso prendere libri in prestito anche loro? Qual è la storia delle Biblioteche Civiche del carcere di Torino? In una delle nostre consuete collaborazioni con l’Associazione Il Contesto/Blog Dentro e Fuori, abbiamo parlato di molte cose con Marco Monfredini, referente delle biblioteche della Casa Circondariale “Lorusso e Cotugno”, e abbiamo scoperto che, a modo suo, la Biblioteca sa essere luogo di incontri, di confronti, di scambio reciproco e crescita.

Di seguito è possibile ascoltare il ventisettesimo episodio di Rigonia in formato integrale:

Rigonia #27: Come e cosa si legge nel carcere di Torino

E di seguito una piccola videopresentazione delle Biblioteche Civiche del carcere di Torino

About the author

Ho 37 anni, vivo a Torino. Sono stato speaker e autore presso Radio110, la webradio dell'Università di Torino. Ho esperienze come aiuto regia teatrale, regia audio, autore e speaker pubblico. Sono un cantautore con due LP all'attivo. Mi occupo anche di comunicazione sul web. Appassionato di pallacanestro, giochi in scatola e fumetti americani.

Il mio antidoto è la curiosità che mi tiene il cervello sempre a cento all'ora.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *