You are currently viewing Rigonia 33 – Di lockdown e cose che non sono arte

Rigonia 33 – Di lockdown e cose che non sono arte

Rigonia torna per leggere in concomitanza di una giornata in cui Twitter offre qualche riflessione su questo lockdown-non lockdown – e cose croccanti su cosa è arte oppure no. Ospite inconsapevole: il ministro Dario Franceschini.

Francesco Rigoni

Di sangue veneto e trentino, nato a Padova, cresciuto in Molise, vivo e lavoro a Torino.

Leave a Reply