nei sogni cominciano le responsabilità

Alle 10:30, da Messina, in una stanza di forma quadrata è partita una nuova trasmissione.

Intorno alle 09:30, ci siamo scritti sul palinsesto, siamo andati in cucina, attraversando un corridoio abbastanza lungo, e ci siamo fatti la colazione. Qui, con la frutta, le fette biscottate e una crema spalmabile di una nota marca italiana, unico vizio che ci concediamo, abbiamo sfogliato il numero di Linus dedicato a Lou Reed.

Abbiamo letto del suo mentore Delmore Schwartz e della sua raccolta di racconti intitolata Nei sogni cominciano le responsabilità.

Titolo perfetto per iniziare Vi regalo un sogno.

Un sogno ha bisogno di idee e di azioni. Di modo da poterlo realizzare.

Il primo sogno di oggi è quello di Alessandra Rigano: un laboratorio di identità territoriale itinerante.

“Una carovanazza – scrive Alessandra – che dove si ferma ti domanda, ma tu chi sei? e ti aiuta a scoprirlo, come le cartomanti”.

Scriveteci i vostri sogni, verranno custoditi gelosamente.

Avatar

About the author

32 anni che sento tutti. Per metà esistenza sono stata davanti al microfono di RadioStreet. Adesso scrivo per Normanno, un quotidiano locale della mia città, la bedda Messina. Mi occupo di arte, cultura e gin tonic, soprattutto il venerdì.
Il mio antidoto per la reclusione forzata è improvvisare, tutti i giorni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *