Lizziweil @ Rigonia

Il palco e il performer: conversazione con Laura Vertamy

Abbiamo parlato dell’esperienza dell’esibirsi dal vivo, del mondo in cui gli ambienti e le circostanze della performance siano, in effetti, elementi che cambiano il punto di vista del performer, il suo messaggio, la sua stessa identità. E ci siamo chiesti: qual è il nostro “palco” da sogno, il posto dove il senso della nostra attività creativa è valorizzata in massimo grado?

E, parlando di “posti e modi strani in cui ci si esibisce”: Laura ci regala alcune letture dal suo ultimo progetto, dal suo giardino, in diretta, con una musica di sottofondo che non può sentire, e il pubblico invisibile della radio, quello “in tempo reale”, ma anche il “pubblico del futuro”, quello del podcast. Voi, in poche parole, che state leggendo queste righe di presentazione.

Di seguito potreste ascoltare l’episodio integrale, con tutte queste cose:

Rigonia #29 – Il palco e il performer, con Laura Vertamy

About the author

Ho 37 anni, vivo a Torino. Sono stato speaker e autore presso Radio110, la webradio dell'Università di Torino. Ho esperienze come aiuto regia teatrale, regia audio, autore e speaker pubblico. Sono un cantautore con due LP all'attivo. Mi occupo anche di comunicazione sul web. Appassionato di pallacanestro, giochi in scatola e fumetti americani.

Il mio antidoto è la curiosità che mi tiene il cervello sempre a cento all'ora.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *