Chi siamo

Non si sa bene chi siamo.

Siamo bloccati a casa. Come in tutto il mondo. Ci si fa compagnia condividendo il palinsesto di una radio temporanea, che abbiamo chiamato “radio Antidoto” per curarci dal veleno.
Bada benenon dal virus, ma dal veleno in generale.
Verchiamo contatto emozionale, e la radio e’ perfetta per questo. Cerchiamo di portare altri punti di vista accanto al nostro. Cerchiamo di ascoltare. Non sappiamo neppure bene che cerchiamo ne chi siamo. In generale, non solo per presa di posizione fenomenologica o filosofica.

Il metodo di Radio Antidoto e’ l’avanguardia. Che oggi e’ comunque di retroguardia. Ma siamo stanchi di camminare in colonna, o in gregge. Noi non si vuole camminare, si vola. O si scava. O si sta’ fermi a guardare il sole. O la strada vuota.

Chi vuole non ci segua ne ci imiti, si faccia ascoltare.

il presente che costruisco e’ l’unica certezza. Il tempo del suono, trasmesso per radio o in streaming, e’ un momento oltranzista, che ci regaliamo.

Saltate pure su queste onde…

(fredd)

Sentitissimi ringraziamo il server radio.dyne.org, storico supporto di tante avventure radio-oltranziste fin dai primi anni 2000…

Immagine: GiuNa